Home Lo Scarno Adotta un banchiere. Non sporca

Adotta un banchiere. Non sporca

84
0
CONDIVIDI

C’è poco da fare. L’Italia resta il paese del diritto e del rovescio, delle convergenze parallele, delle astensioni partecipate, dei matrimoni coi fichi secchi, del tutto che si fa niente, dei carnefici che si fanno vittime. Gli unici a non avere un doppione incoerente sono quegli sfigati truffati dalle banche: restano sfigati e truffati.

Già, le banche. Di recente è nata una Commissione bicamerale d’inchiesta col compito di fare luce sulle più gravi crisi bancarie italiane degli ultimi anni. E che ti fanno questi banchieri mattacchioni? Hanno chiesto aiuto alla Commissione che dovrebbe interrogarli, perché la BCE (Banca Centrale Europea) ha deciso che le banche devono mettere da parte più soldi per fare fronte alle loro sofferenze. “Giammai!” è stato il loro grido di dolore, intimamente disturbati per le conseguenze sull’occupazione; la loro occupazione, ovviamente.