Home Politica Economia e Lavoro Baccalà Food Experience: alla Tenuta San Sossio la serata inaugurale

Baccalà Food Experience: alla Tenuta San Sossio la serata inaugurale

CONDIVIDI

I prodotti della tradizione, stoccafisso e baccalà , le materie prime del territorio esaltate dalle creazioni dei migliori chef del territorio vesuviano. Tradizione e ricerca, per un’originale proposta culinaria. Questi gli elementi chiave di “Baccalà Food Experience”,  iniziativa che si propone come vetrina per il territorio e occasione di rilancio per le attività ristorative e di lavorazione del baccalà e dello stoccafisso di Somma Vesuviana.

L’evento, alla sua prima edizione, ha preso il via ieri sera, con una cena di  apertura alla “Tenuta San Sossio”.

La manifestazione, in partenza il 15 febbraio, si protrarrà fino al 15 marzo.  Per un mese nove tra i migliori ristoranti di Somma Vesuviana proporranno un menù degustazione, a prezzo fisso, a base di baccalà e stoccafisso.

Scopo dell’iniziativa, patrocinata dall’ente Parco Nazionale del Vesuvio e dall’Associazione Italia Sommelier, è quello di creare un evento che sia riconoscibile e replicabile negli anni e che promuova la conoscenza del baccalà e dello stoccafisso abbinati deliziosamente alle straordinarie specialità che offre il territorio valorizzando gli straordinari prodotti e vini tipici del vesuviano.

Ad aprire la serata, presentata da Rosangela Angri, in veste istituzionale il presidente dell’Ente Parco del Vesuvio Agostino Casillo che ha sottolineato l’importanza di valorizzare il territorio attraverso i suoi prodotti tipici.

Tanti gli ospiti che hanno preso parte alla serata, con la partecipazione telefonica di una rappresentante dell’azienda agricola e allevamento Alta Montagna Bio s.s. di Accumoli, gravemente colpita dal terremoto, alla quale sarà devoluto il 5% dei ricavati.

I commensali della serata hanno avuto modo di assaggiare ben nove piatti a base di stoccafisso e baccalà presentati magistralmente dai ristoranti aderenti all’iniziativa: ‘800 Borbonico – Hungry People – La Lanterna – Locanda Nonna Rosa – Masseria Alaia – Osteria Summa Terra – Tenuta San Sossio – Treqquarti – Zoppicone.

Gran finale con due dolci preparati da Alaia e Masulli, rinomate pasticcerie di Somma Vesuviana, per un gran finale che ha dato il via alla manifestazione vera e propria.

Non resta che scegliere il menù e gustare i piatti a base di stoccafisso e baccalà. Attraverso il sito web dell’iniziativa www.baccalafoodexperience.it, è possibile scegliere tra le proposte dai ristoranti e prenotare una cena a un prezzo promozionale.

Ecco il servizio della serata a cura de ilmediano.it:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here