Home Comunicati Stampa Boscoreale, pos al servizio dei mercatali per versamento Cosap e Tari

Boscoreale, pos al servizio dei mercatali per versamento Cosap e Tari

19
0
CONDIVIDI

Cambiano le regole per il versamento della Cosap, canone di occupazione del suolo e aree pubbliche, e della Tari, tassa rifiuti, da parte dei commercianti che accedono all’area mercatale, si passa alla modalità elettronica. Un metodo che garantisce trasparenza e tracciabilità.

Il versamento, a breve, avverrà direttamente presso gli uffici dell’area mercatale, dove sarà disponibile un pos che ogni commerciante, con carta di credito o bancomat, potrà utilizzare per pagare quanto gli è dovuto per occupare lo stallo.

“Il pos  -spiega Angelo Costabile, vicesindaco, assessore alle attività commerciali- consentirà di pagare i tributi locali dovuti dagli operatori del mercato attraverso carte elettroniche. Il nuovo sistema di pagamento è più sicuro e permette una  maggiore tracciabilità dei tributi versati. Il pagamento elettronico a regime consentirà un doppio vantaggio: per i mercatali di ottenere una maggiore rateizzazione dei tributi, e per l’ente assicura un minor rischio di mancati pagamenti in quanto gli operatori entreranno nell’area solo se verseranno il tributo dovuto”.

“Con l’introduzione del pos al servizio dei commercianti che espongono alla fiera settimanale -chiarisce il sindaco Giuseppe Balzano-, prosegue il percorso di innovazione tecnologica dei servizi comunali. Questo nuovo servizio contribuirà anche ad innalzare i controlli sugli incassi di tributi essenziali per le finanze del comune”.