Home Cronaca Campania, emergenza roghi. Galletti: “Napoli non merita ciò”

Campania, emergenza roghi. Galletti: “Napoli non merita ciò”

294
0
CONDIVIDI

Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, nel corso dell’incontro al Parco Nazionale del Vesuvio, si è detto preoccupato per lo stadio dell’incendio che sta colpendo il Vesuviano ed ha promesso: “Faremo di tutto per catturare i colpevoli”.

L’immagine del Vesuvio in fiamme è una immagine forte”. Così il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, risponde dalla sede del Parco Nazionale del Vesuvio a Ottaviano a chi gli chiede quali impressioni provi nel vedere le fiamme. “Anche per l’aria che si respira, sembra di essere in una giornata autunnale a Napoli oggi. E Napoli non merita questo”. “Mi preoccupa – ha aggiunto il ministro – lo stato dell’incendio ma soprattutto la dolosità”.
Galletti ha parlato a margine dell’incontro con i vertici del Parco e i sindaci delle zone colpite dagli incendi di queste ore.
“Voglio dirlo con molta fermezza: faremo di tutto per catturare i colpevoli. In queste ore – ha aggiunto – grazie ai carabinieri, è stato arrestato un piromane in flagranza di reato. Continueremo con la massima attenzione”.