Home Prima pagina Casalnuovo, ladro “mascherato” da volantinatore: ruba bicicletta in una casa

Casalnuovo, ladro “mascherato” da volantinatore: ruba bicicletta in una casa

748
0
CONDIVIDI

Incastrato dalle telecamere. I carabinieri indagano.

 

Il fatto è di quelli minori ma le circostanze che lo hanno caratterizzato meritano due parole. Questo perché ieri mattina, alle undici, in una traversa del centrale corso Umberto, un ladro, fingendosi distributore di volantini pubblicitari di un supermercato della zona, ha pensato bene di gettare la “maschera” e cioè di scavalcare un muro di cinta, penetrare nel cortile di una casa, in quel momento disabitata, e rubare una bicicletta di valore. Poco dopo ha ripreso la mazzetta dei volantini e se n’è andato come se nulla fosse, con la bici ovviamente. Quindi più tardi il proprietario dell’alloggio, e della relativa bici, una volta rientrato nell’appartamento non ha potuto fare altro che constatare il furto. Ma non si è perso d’animo. Ha preso il video del sistema di sorveglianza a circuito chiuso di cui è dotato la sua abitazione e lo ha fatto circolare nei social network. Il filmato immortala il ladro-volantinatore in tutta la sua “performance”. « Non avrò pace fin quando non ti beccheranno », ha scritto nella sua pagina Facebook la vittima dell’ennesima razzia di strada. Intanto i carabinieri sono sulle tracce del malvivente. Ormai ha poche speranze di farla del tutto franca.