Emergenza incendi. Il sindaco di Ottaviano: “noi lasciati senza guida. E’ sempre...

Emergenza incendi. Il sindaco di Ottaviano: “noi lasciati senza guida. E’ sempre più emergenza nazionale”

SHARE
Il bosco del Molaro

No Banner to display

In qualità di presidente della Comunità del Parco Vesuvio, il sindaco di Ottaviano Luca Capasso dichiara: “E’ sempre più emergenza nazionale ma nessuno lo riconosce”

“Questa notte sono stato a Torre del Greco, invitato ad effettuare un sopralluogo in qualità di presidente della Comunità del Parco Vesuvio. E da presidente della Comunità del Parco mi sento di dire, a nome di tutti i sindaci: non ce la facciamo più. Qui c’è una emergenza nazionale ma nessuno vuole riconoscerlo. Non solo: sono stati commessi errori di valutazione anche in queste ore, come ad esempio aver mandato i canadair francesi indietro”. È quanto dichiara Luca Capasso, sindaco di Ottaviano e presidente della Comunità del Parco Vesuvio.

Aggiunge Capasso: “Spiace fare la polemica, spiace arrivare sempre ad alzare la voce ma ogni volta si ha l’impressione che bisogna sempre ricorrere a questo per ottenere risultati. Devo ricordare che l’esercito è arrivato solo dopo che i sindaci lo hanno chiesto a gran voce al ministro Galletti, guardandolo in faccia? Tutto ciò è la conseguenza dell’assenza di un coordinamento: nessuno ci dice cosa fare, nessuno ascolta chi vive il territorio. La verità è  che stiamo andando avanti da soli e, a questo punto, continueremo a farlo anche in futuro”.

SHARE
Articolo precedenteUna domenica bestiale
Articolo successivoUn Sigillo aperto

NESSUN COMMENTO

RISPONDI