Home Territorio Il Palio di Somma Vesuviana in Scozia per l’Erasmus

Il Palio di Somma Vesuviana in Scozia per l’Erasmus

85
0
CONDIVIDI

 

E’ giunta ieri sera a Glasgow, in Scozia, la delegazione del Palio di Somma Vesuviana che partecipa al progetto Erasmus+ Streetmotion. Si tratta del secondo appuntamento europeo dei giochi tradizionali che da oggi ha inizio con il meeting tra le delegazioni di tre Paesi, Croazia (Split), Italia (Somma Vesuviana) e, l’ospitante la Scozia (Glasgow). L’evento prevede la presentazione della propria cultura attraverso i giochi della tradizione e i giochi di strada. Un percorso unico, capace i mostrare come l’Europa dei popoli sia la chiave per cementare rapporti e amicizia tra culture vicine ma diverse. Dopo il primo evento, che si è tenuto in Croazia, a Spalato, lo scorso aprile, e quello in corso in questi giorni a Glasgow, sarà Somma Vesuviana ad ospitare le delegazioni europee per l’ultimo step del progetto Erasmus+. L’appuntamento è per sabato 8 settembre nel corso della XXVII edizione del Palio di Somma Vesuviana, dal titolo “Emozioni di strada” . I giochi tradizionali costituiranno l’anello che unirà le culture dei tre Paesi europei. Ogni nazione mostrerà 5 dei sui giochi tradizionali. La città di Somma Vesuviana viene rappresentata, in questi giorni a Glasgow, da due componenti della squadra vincitrice della passata edizione: Il Rione Starza Mercato (Alessio Maselli e Giuseppe D’Avino), mentre il responsabile della delegazione è il fondatore e promotore del Palio Giuseppe Auriemma che è anche il leader manager italiano del progetto Erasmus+.