Home Comunicati Stampa Nola: Iniziati i lavori per la sicura viabilità di Boscofangone

Nola: Iniziati i lavori per la sicura viabilità di Boscofangone

50
0
CONDIVIDI

Coro di apprezzamenti per il Consorzio ASI di Napoli presieduto da Giosy Romano.

 

Finalmente! A Boscofangone gli occhi che colgono il movimento dei lavori stradali appena avviati nell’agglomerato ASI di Napoli, accendono i sorrisi e fanno evaporare in un istante la rabbia accumulata in questi anni di disagio dei residenti, degli autisti e dei lavoratori pendolari delle varie aziende su quel territorio dell’Agro Nolano caratterizzato dalla presenza industriale, artigianale e centri di servizio e distribuzione commerciale.
Il Presidente del Consorzio ASI di Napoli che è anche Sindaco di Brusciano, avvocato Giosy Romano, ha affermato: “I lavori avviati sono il segno tangibile dell’azione concreta posta in essere dalla nuova amministrazione. L’arteria chiusa da anni è di primaria importanza per le aziende insediate e per le loro maestranze nonché per le ulteriori aziende che in quell’agglomerato verranno ad insediarsi. Il lavoro di ripristino dei nostri agglomerati procede senza sosta in sinergia con gli altri Enti preposti”.
Le prime espressioni di giubilo e ringraziamento vengono dalle maestranze della “Leonardo” azienda globale ad alta tecnologia nei settori: terra, mare, cielo, spazio e cyberspazio. Il loro lavoro, secondo il sociologo Antonio Castaldo “protagonista di una eccellenza produttiva, nei settori dell’aerospazio, della difesa e della sicurezza, non meritava la degradata estetica e la compromessa funzionalità viaria che come un cappio mortificante offendevano un orgoglio nazionale alimentato dalle capacità e abilità del management, dei tecnici e delle maestranze. Il gruppo aerospaziale Leonardo Finmeccanica, noto in tutto il mondo, ed impiega 12.500 persone in Italia, con oltre il 70% di esse con qualifiche tecniche, e spende fino a 1,5 miliardi all’anno in Ricerca e Sviluppo, ha una nuova guida, quella di Alessandro Profumo”
Gli operai e le RSU di “Leonardo” a Nola, dopo anni di denunce e rivendicazioni, oggi possono incamerare la gratificante notizia, vantandosi di aver raggiunta la meta con un tocco di sensibilità perché in tutti questi anni, nonostante i sacrifici e i grandi disagi patiti, non hanno mai prodotto blocchi stradali o manifestazioni eclatanti per sollecitare i enti ed autorità competenti. C’è stato, invece, un costante, pressante ma civile sollecito a non spegnere i fari su questa problematica.
Insieme a loro anche il collega Felice Porcaro che, nella sua qualità di Assessore del Comune di Mariglianella, non ha mai fatto mancare l’apporto amplificativo della conoscenza di tale problematica, con il dichiarato intento “di contribuire a portarla all’attenzione istituzionale e delle competenti autorità, per favorire il raggiungimento della sua soluzione che con soddisfazione vediamo essere stata messa in campo. Non ci resta che augurare il buon lavoro e ringraziare tutti gli Enti, l’ASI Napoli ed il suo Presidente, Giosy Romano, per l’impegno preso e mantenuto”.