Home Cronaca Nola, l’ospedale perde il 118

Nola, l’ospedale perde il 118

1422
0
CONDIVIDI

Il presidio del 118 si trasferisce dall’Ospedale Santa Maria della Pietà al Cis di Nola.

Monta la polemica per una dislocazione che fino a qualche giorno fa era solo paventata. Tramontata ogni speranza per chi non appoggia questo cambiamento, ritenendo che il nuovo presidio sia troppo distante dal bacino di utenza di riferimento. Il trasloco della postazione delle ambulanze doveva essere effettuato un anno fa, quando a medici, infermieri e autisti del servizio fu comunicato che dal 14 giugno sarebbe stato avviato il trasferimento nei locali che l’Asl Napoli 3 Sud ha in comodato d’uso nell’isola 6 del Cis di Nola, Isola 6. I cittadini insorsero e le proteste che ne derivarono lo impedirono. Oggi, però, sembra che il 118 a Nola abbia un destino già segnato e ciò probabilmente darà vita a nuove contestazioni nei prossimi giorni, in una città in fermento per la Festa dei Gigli.