Home Politica Cittadini e Diritti “Non toccarla nemmeno con un fiore”, a San Gennaro Vesuviano un convegno...

“Non toccarla nemmeno con un fiore”, a San Gennaro Vesuviano un convegno contro il femminicidio

5844
0
CONDIVIDI

L’incontro sul tema della violenza contro le donne è stato voluto e curato dall’assessore alle Politiche Sociali di San Gennaro Vesuviano, Ornella Manzi.  Sono intervenute l’Assessore Chiara Marciani, l’avvocato Annamaria Raimondi, la criminologa Mariarosaria Alfieri, la psicologa Marianna Piccirillo, la psicoterapeuta Carmen Piro, la psicodiagnosta Carla Cuccurese, la giornalista de Il Mattino Gemma Tisci. 

E’ stata l’ONU a darne l’allarme: in Italia il femminicidio è la prima causa di morte di donne tra i 16 e i 44 anni. Lo chiamano delitto passionale. In un impeto di gelosia, accecamento, ira, passionalità o rabbia uomini di cui ci si fida, mariti, ex, fidanzati, conviventi, figli si scagliano con violenza sulle “amate” donne mettendo fine alla loro vita.  I numeri ormai li conosciamo: vengono stimate almeno 100 morti passionali all’anno; una donna su tre – in una età compresa tra i 16 e i 70 – è stata vittima di violenza; il 35% delle vittime non presenta denuncia; 73 le donne uccise da gennaio a settembre di quest’anno. Il 13% aveva chiesto aiuto per stalking. A Terzigno, Enza Avino, 35 anni, l’ultima vittima. Sparata dall’ex compagno in furia alla gelosia. Questi i dati trattati e discussi in un convegno tenutosi nella 402^ Fiera Vesuviana lo scorso 20 settembre.

La prevenzione di ogni forma di violenza passa attraverso l’informazione e ancora una volta in prima fila troviamo a trattare di questi argomenti la Presidentessa della Commissione Pari Opportunita’ Francesca Beneduce.  “Non toccarla nemmeno con un fiore” è stato un convegno voluto e curato dall’assessore alle Politiche Sociali di San Gennaro Vesuviano, Ornella Manzi. Sono intervenute l’ Assessore Chiara Marciani, l’avvocato Annamaria Raimondi, la criminologa Mariarosaria Alfieri, la psicologa Marianna Piccirillo, la psicoterapeuta Carmen Piro, la psicodiagnosta Carla Cuccurese, la giornalista de Il Mattino Gemma Tisci. A fare gli onori di casa il sindaco di San Gennaro Vesuviano Antonio Russo. Ha moderato il noto giornalista di Retenews 24 Pasquale Napolitano. Ho deciso di trattare questa problematica in un contesto particolare” dichiara l’assessore Manzi “in quanto penso che tutti debbano essere informati che sul proprio territorio ci sono persone attente e sensibili al dramma che molto donne vivono quotidianamente. Io ci sono e la prova della mia sensibilità saranno i vari progetti che partiranno a breve rivolti alle donne vittime di violenza fisica e psicologica. Le donne non vanno toccate nemmeno con un fiore. Sarò un punto di riferimento per le donne del mio territorio”.