Home Cronaca Pomigliano, 30 pc rubati in una scuola elementare

Pomigliano, 30 pc rubati in una scuola elementare

338
0
CONDIVIDI

La scoperta lunedì, all’apertura della scuola elementare per l’avvio delle lezioni: trenta pc portatili spariti. L’istituto saccheggiato è quello di via Roma.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della locale stazione. Con loro anche i militari dell’Arma della sezione Rilievi, che hanno effettuato un sopralluogo più approfondito e si sono occupati di rilevare eventuali impronte. Verosimilmente il furto si è verificato tra la notte di sabato e domenica. I ladri sono entrati da una finestra del piano rialzato e da lì hanno raggiunto il livello superiore. Hanno forzato la porta del laboratorio didattico e hanno fatto incetta dei computer. Sono poi scappati via con una refurtiva del valore di circa 30 mila euro. Un danno ingente per la scuola e, soprattutto, per i bambini, che usano quei dispositivi per l’apprendimento. La scuola non è provvista di telecamere di videosorveglianza, ma è dotata di un sistema di allarme che probabilmente gli autori del reato hanno provveduto a disattivare. L’episodio ha suscitato l’indignazione generale, oltre a risollevare la polemica sulla sicurezza. Spetterà ai carabinieri della stazione di Pomigliano, diretti dal maresciallo Domenico Giannini, indagare sul caso.