Home Cronaca Pompei: si fingono carabinieri e rapinano un passante, in manette 38enne e...

Pompei: si fingono carabinieri e rapinano un passante, in manette 38enne e 26enne di Boscoreale

93
0
CONDIVIDI

Questa notte i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Torre Annunziata hanno tratto in arresto per rapina in concorso Luigi Basco, 38 anni e Mario Guida, 26 anni, entrambi residenti a Boscoreale.
I due malviventi, si sono finti carabinieri ed hanno fermato in via Diomede a Pompei un 41enne che tornava a casa dopo il lavoro. Il malcapitato è stato derubato di un borsello contenente telefonino ed effetti personali.
Le ricerche dei militari, partite immediatamente dopo la denuncia del malcapitato, hanno portato all’individuazione dei malfattori ancora a bordo della Panda su via Caracciolo, ove sono stati bloccati.
Guida è stato trovato in possesso della carta Bancomat del rapinato, che il malfattore aveva nascosto nella cover del suo telefonino.
Dopo le formalità di rito, compresa l’individuazione di persona a opera del rapinato, i 2 arrestati sono stati tradotti nella casa circondariale di Poggioreale.