Home Generali Salumificio Spiezia, le istanze degli operai barricati sul tetto

Salumificio Spiezia, le istanze degli operai barricati sul tetto

1062
0
CONDIVIDI

Sono barricati sul tetto del Salumificio Spiezia, a San Vitaliano, dalle 16. Sono due operai. Minacciano di buttarsi giù se qualcuno dovesse avvicinarsi. GUARDA IL VIDEO

Una forma di protesta, quella di Salvatore e Pasquale, perché da fine febbraio – come gli altri dipendenti – non percepiscono lo stipendio. La storica azienda produttrice di salumi è in liquidazione per la crisi profonda che l’ha messa in ginocchio negli ultimi anni. Era stata avviata la procedura per la cassa integrazione, in attesa di trovare nuovi investitori, ma i lavoratori riferiscono di non aver ricevuto ancora alcuna indennità perché non sono stati consegnati tutti i documenti all’Inps. Intanto la cinghia stringe. Le spese da sostenere ci sono, e anche le famiglie da mantenere. Abbiamo raggiunto telefonicamente i due lavoratori che da più di tre ore ormai sono sul tetto. In video le loro dichiarazioni.