Home Territorio Arte & Tempo libero Sant’Anastasia, i talenti della scuola di musica Pmc chiudono la XII Sagra...

Sant’Anastasia, i talenti della scuola di musica Pmc chiudono la XII Sagra del capretto

CONDIVIDI
12189535_516945671798935_5930536464536003864_n
L’insegnante di canto Cinzia Esposito in sala alla Pmc Music Recording Studio

Questa mattina alle 9, 30, due incontri dedicati alla cultura del territorio: la presentazione degli elaborati sull’arte rurale anastasiana realizzati dagli alunni del II istituto comprensivo e il convegno «Arte e archeologia del Monte Somma» con il professore Carmine Cimmino e il noto archeologo Antonio De Simone. Dalle 18, i giovani talenti della Pmc Music Recording Studio con la maestra Cinzia Esposito.

Una tre giorni che si conclude stasera e che ha omaggiato tradizioni e sapori: la Sagra del Capretto promossa dalla Pro Loco e patrocinata da Comune e Parco Vesuvio ha dato spazio a degustazioni, musica e spettacolo. Stamane l’appuntamento con gli elaborati dei ragazzi del II istituto comprensivo e poi spazio al convegno Arte e Archeologia del Monte Somma con i professori Carmine Cimmino e Antonio De Simone (archeologo).

Dalle 18 di oggi pomeriggio, stand di nuovo aperti e appuntamento con la musica. Con la maestra di canto Cinzia Esposito, la Pmc Music schiererà sul palco i suoi talenti: dalla vincitrice del Festival giovani talenti 2015 (categoria senior) Martina Barone, a due cantanti che hanno prevalso nelle ultime edizioni per la categoria junior, Annabella Iannaccone e Sarah Petrazzuolo. E ancora, si esibiranno Francesco Piccolo, Amanda Vollero, Mario Scognamiglio, Rita Romano, Marika Notaro, Cinzia Zinno, Imma Sapio, Giorgio Franco, Sabrina Palumbo, Anna Zucconi, Marco Coppola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here