Home Territorio Arte & Tempo libero Sant’Anastasia, i talenti della scuola di musica Pmc chiudono la XII Sagra...

Sant’Anastasia, i talenti della scuola di musica Pmc chiudono la XII Sagra del capretto

2009
0
CONDIVIDI
12189535_516945671798935_5930536464536003864_n
L’insegnante di canto Cinzia Esposito in sala alla Pmc Music Recording Studio

Questa mattina alle 9, 30, due incontri dedicati alla cultura del territorio: la presentazione degli elaborati sull’arte rurale anastasiana realizzati dagli alunni del II istituto comprensivo e il convegno «Arte e archeologia del Monte Somma» con il professore Carmine Cimmino e il noto archeologo Antonio De Simone. Dalle 18, i giovani talenti della Pmc Music Recording Studio con la maestra Cinzia Esposito.

Una tre giorni che si conclude stasera e che ha omaggiato tradizioni e sapori: la Sagra del Capretto promossa dalla Pro Loco e patrocinata da Comune e Parco Vesuvio ha dato spazio a degustazioni, musica e spettacolo. Stamane l’appuntamento con gli elaborati dei ragazzi del II istituto comprensivo e poi spazio al convegno Arte e Archeologia del Monte Somma con i professori Carmine Cimmino e Antonio De Simone (archeologo).

Dalle 18 di oggi pomeriggio, stand di nuovo aperti e appuntamento con la musica. Con la maestra di canto Cinzia Esposito, la Pmc Music schiererà sul palco i suoi talenti: dalla vincitrice del Festival giovani talenti 2015 (categoria senior) Martina Barone, a due cantanti che hanno prevalso nelle ultime edizioni per la categoria junior, Annabella Iannaccone e Sarah Petrazzuolo. E ancora, si esibiranno Francesco Piccolo, Amanda Vollero, Mario Scognamiglio, Rita Romano, Marika Notaro, Cinzia Zinno, Imma Sapio, Giorgio Franco, Sabrina Palumbo, Anna Zucconi, Marco Coppola.