Home Politica Somma Vesuviana, Antonio Granato (Forza Italia): «Il Comune si costituisca parte civile...

Somma Vesuviana, Antonio Granato (Forza Italia): «Il Comune si costituisca parte civile contro i piromani».

457
0
CONDIVIDI
Antonio Granato

Un’interrogazione del consigliere Antonio Granato chiede al sindaco Salvatore Di Sarno se sia stato chiesto un incontro con gli altri sindaci delle zone interessate e con il presidente del Parco Vesuvio, Agostino Casillo, incitando inoltre il primo cittadino a costituirsi dinanzi alle competenti autorità giudiziarie per ottenere un risarcimento dei danni subiti.

Il documento, indirizzato al sindaco e al presidente dell’assise Giuseppe Sommese, è stato letto in aula dal consigliere Granato, nel corso del consiglio comunale.

Eccone il testo:

«Rilevato che è interesse di  Forza  Italia salvaguardare il proprio territorio, tutelando i propri cittadini, le attività che in esso vengono esercitate e i beni prodotti; che è volontà di Forza Italia dare gli opportuni ed  idonei indirizzi agli enti pubblici sovra comunali al fine di raggiungere i predetti obiettivi; che è obbligo dell’ente comune costituirsi innanzi alle competenti autorità giudiziarie al fine di ottenere il risarcimento dei danni subiti. Pertanto, con la presente, all’indomani dell’emergenza incendi e nell’ottica di una adeguata prevenzione, lo scrivente chiede alla S.V, se è stato richiesto un incontro, anche congiunto con gli altri sindaci, con il Presidente dell’Ente Parco nazionale del Vesuvio, Dr. Agostino Casillo; lo scrivente, inoltre, ritiene necessario ed  etico conferire mandato per la costituzione di parte civile nei confronti degli  imputati  per il risarcimento dei danni e pertanto, chiede, alla S.V. se è anche intenzione dell’ente adottare tale azione procedurale; infine, chiede, quali attività sono state adottate oppure dovranno essere attivate in tempi brevi dal GAL Vesuvio-Verde, Consorzio istituito il 12 Agosto 2016, con sede in Ottaviano, presso il Parco Nazionale del Vesuvio».