Home Comunicati Stampa Sorrento, banconote da 10 euro facsimile: 7 indagati e 4 arresti

Sorrento, banconote da 10 euro facsimile: 7 indagati e 4 arresti

546
0
CONDIVIDI

Biglietti da 10 euro riprodotti con sofisticazioni e in grado di ingannare i cambia valuta automatici. I carabinieri identificano la banda: arresti e perquisizioni.


Questa mattina i carabinieri della compagnia di Sorrento hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal g.i.p. di Torre Annunziata su richiesta della locale Procura nei confronti di un gruppo dedito all’uso di biglietti da 10 euro “facsimile” con sofisticazioni e in grado di ingannare cambia valuta automatici.
Le contestazioni vanno dal concorso in contraffazione al furto aggravato nei confronti di 7 persone, 4 agli arresti domiciliari, 3 con obbligo di firma.
Il metodo era quello di fingersi una tranquilla comitiva in vacanza con a seguito finanche minori, individuare i distributori automatici a disposizione dei turisti e prenderli d’assalto in orari sicuri, portando via più denaro contante possibile. Sequestrate migliaia di biglietti artefatti ad hoc: i biglietti recavano una vistosa scritta facsimile, in modo da evitare qualsiasi possibile contestazione in caso di controllo, ma al contempo avevano caratteristiche tecniche in grado di ingannare j raggi ultravioletti e superare quindi i controlli delle macchinette cambia valute.Continuano le indagini per individuare quali siano i canali di produzione dei biglietti.