Home Terza pagina Arte & tempo libero; Spiritual Theatre, domani sera gran finale con Enzo Avitabile al Metropolitan

Spiritual Theatre, domani sera gran finale con Enzo Avitabile al Metropolitan

572
0
CONDIVIDI

In scena con l’artista, il suo gruppo storico: I Bottari di Portico. Appuntamento domani sera alle 21 al teatro Metropolitan di Sant’Anastasia. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili. 

Gran finale con Enzo Avitabile per la rassegna «Spiritual Theatre» finanziata dalla Regione Campania e promossa da cinque comuni del vesuviano (Sant’Anastasia capofila, San Sebastiano al Vesuvio, Cercola, Somma Vesuviana e Castello di Cisterna). Il cantautore e compositore napoletano, apprezzato a livello internazionale e immortalato in un docufilm di Jonathan Demme presentato al festival del cinema di Venezia nel 2012, chiude la carrellata di artisti del festival che vede la direzione artistica di Massimo Carrino: James Senese, Lina Wertmuller, Lina Sastri, Paolo Caiazzo, la polifonica ercolanese, l’anastasiana Francesca Di Giacomo e Flowin’ Gospel. L’appuntamento è per le 21 di domani, venerdì 13 gennaio, al teatro Metropolitan di Sant’Anastasia. Avitabile & I Bottari di Portico (il suo storico gruppo) saranno in scena con il concerto «Lotto infinito» che è anche il titolo del suo ultimo disco, a quattro anni dal successo di Black Tarantella. Il «lotto» in questo caso è il «Lotto Zero», quartiere popolare di Ponticelli. «Un inno alla vita da un punto della terra» – dice Avitabile. L’ingresso al concerto è gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Il Lotto Infinito di Avitabile racconta una Napoli che è altro dal lungomare ritrovato e dai turisti, la Napoli dello «svantaggio» della Terra dei Fuochi, dei crimini ambientali. Uno spaccato che parla anche di migranti e di solidarietà.  Nel disco, e nello spettacolo, si avverte forte la religiosità popolare, canti di dolore e di speranza, una fusione di sacro e profano.