Home Territorio Urbanistica e copianificazione del puc, il comitato Marigliano Attiva: “saremo ancora più...

Urbanistica e copianificazione del puc, il comitato Marigliano Attiva: “saremo ancora più vigili”

142
0
CONDIVIDI

Il comitato civico: “ora si riparte e   speriamo in fretta perché  Marigliano ha bisogno di un piano urbanistico che dia certezze ai cittadini,  eviti speculazioni e consumo inutile di suolo,  renda la città più vivibile e ordinato il suo sviluppo.”  

Il Tar Campania ha accolto il ricorso di associazioni e cittadini di Marigliano e facendo decadere le norme di salvaguardia ha definitivamente liquidato il Puc della giunta carpino. Marigliano attiva comitato civico sorto per dire no ad un puc lacunoso, sovradimensionato nel bisogno abitativo, senza la previsione di servizi per i cittadini, prono agli  interessi di palazzinari e speculatori, pagato dai cittadini mariglianesi ad oggi circa 85.ooo euro, ringrazia quanti hanno condiviso questa battaglia di   civiltà e di cittadinanza attiva. Ora si riparte e   speriamo in fretta perché  Marigliano ha bisogno di un piano urbanistico che dia certezze ai cittadini,  eviti speculazioni e consumo inutile di suolo,  renda la città più vivibile e ordinato il suo sviluppo.  La parola d’ordine del sindaco e della sua giunta dopo la figuraccia rimediata è adesso :copianificazione. Si vuole effettuare la pianificazione urbanistica di concerto con la città metropolitana partendo dalla realtà’ e non da dati “surreali”. Saremo vigili su questa nuova iniziativa sollecitando la partecipazione dei cittadini offrendo indicazioni e contributi perché il piano urbanistico veda finalmente   la partecipazione attiva di cittadini, associazioni, organizzazioni imprenditoriali, ambientaliste, economiche e politiche.